MARCO VAGGI - Contrabbasso

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


TONY ARCO - Batteria

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


EMILIO SOANA - Tromba

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


GIULIO VISIBELLI - Sax Contralto/Flauto

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


ALBERTO TAFURI LUPINACCI - Pianoforte

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


MARCO RICCI - Contrabbasso/Basso Elettrico

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


MAXX FURIAN - Batteria

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.

Per rimanere sempre aggiornato, seguici sui nostri canali Social!