DANIELE COMOGLIO - Sax Alto

 

Si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione, presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro nel 1990 sotto la guida del Maestro Federico Mondelci.

Collabora con l’Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sotto la guida, tra gli altri, dei maestri Daniel Barenboim, Georges Prêtre, Luciano Berio, Riccardo Chailly, Bobby McFerrin. 

Dal 1992, parallelamente alla sua funzione di session man in numerose formazioni e rassegne italiane, inizia la professione didattica, ottenendo la nomina di docente di sassofono presso il Conservatorio di Mantova. 

Dal 1993, intraprende una copiosa attività da turnista prendendo parte, tra l’altro, alle tournée di Elio e Le Storie Tese, di Adriano Celentano e dei Dirotta su Cuba. Inoltre collabora alla realizzazione dei dischi di artisti quali Renato Zero, Raf, Fabio Concato, Lorenzo Jovanotti, Elio e le Storie Tese, Gino Paoli, ed altri. A partire dalla seconda metà degli anni novanta, inizia un inteso lavoro televisivo, partecipando a varie trasmissioni, quali Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, Zelig, Il più grande spettacolo dopo il weekend e altre. 

Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco da solista Dreaming in Colour. Nel 2011 ha prodotto il disco di kalika Senza Rumore.


EMANUELE DELL'OSA - Sax Alto

 

2001-2004 Istituto Musicale L. Costa Vigevano (PV) - fino al 3° anno di flauto
1986-1989 Istituto Musicale L. Costa Vigevano (PV) - fino al 4° anno di saxofono
1986- 1987 Istituto Musicale L. Costa Vigevano (PV) - Corso di Armonia
1987-1989 Istituto Musicale L. Costa Vigevano (PV) - Corso Musica d’ insieme

ESPERIENZE PROFESSIONALI
1988-2006  
Orchestra Jazz Company del M°. Gabriele Comeglio
collaborazione continuativa come 2nd sax contralto
1999-2002

Spettacolo Jazz in Bianco e Nero con ospiti i solisti dell’Orchestra Ritmica della Rai di Milano  
La Big Band Jazz company ha al suo attivo collaborazioni di prestigio tra cui i concerti con Lee Konitz, Ken Pulling , Antonia Bennet, Randy Brecker , Bob Malack , Herb Pomeroy, Charlie Mariano , Slide Hampton ,Bob Mintzer in teatri e stagioni concertistiche di prestigio , come Teatro Lirico di Milano, Teatro del Verme di Milano ,Teatro Regio di Parma, Bibiena di Mantova
La Jazz Company ha accompagnato Amy Stewart e Dee Dee Bridgewater
2006 ad oggi  
Collaborazione saltuaria con la Jazz Company impegnata con lo spettacolo di Massimo Lopez “ciao Frankie” e con il nuovo spettacolo “Varie-età”
Teatro Diana di Napoli , Teatro Stabile di Trieste , Teatro dei Parioli a Roma, Teatro di Lucca, Teatro a Fidenza, Teatro Ponchielli di Cremona
2005 ad oggi
Collaborazione saltuaria con la Montercarlo Nights Orchestra in alcuni importanti eventi. “Summer Tour” di Radio Montecarlo del 2006, Teatro Regio di Torino e Blue Note di Milano
2008 ad oggi
Monday Orchestra diretta dal M° Luca Missiti
Collaborazione continuativa come 2nd Sax alto


TULLIO RICCI - Sax Tenore

 

Laureato con lode in Jazz con Specializzazione Saxofono presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Nei primi anni '90 instaura un rapporto continuativo con un quartetto Gangsterstory con massimo Minardi alla chitarra, Massimo Pintori alla batteria e Roberto Piccolo al contrabbasso. Nel 2001 si trasferisce per alcuni mesi a New York ed al suo ritorno in Italia il bilancio è positivo: molte esperienze “sul campo” che culminano in un lavoro in studio dove grazie all'esperienza acquisita si fa accompagnare dall'attuale docente di batteria della Berklee University di Boston: Ralph Peterson, nonché da uno dei padri storici del contrabbasso jazz John Ore, ed infine dall'astro nascente il pianista Jeb Patton. Al suo rientro in Italia si dedica molto all'attività discografica, iniziando da un sestetto che vede tre sassofoni tenori nella frontline: Tullio Ricci, Paul Jeffrey e Maurizio Carugno. Questo sestetto porta ingiro, per l'Italia ma non solo, i grandi arrangiamenti di Jeffrey della musica di Monk, Mingus, Joe Henderson, questa band sarà protagonista di una fortunata tournee in USA nel 2002. Con il sax alto, è cofondatore con il chitarrista Giampiero Spina di una formazione veramente innovativa: i TenStepOut, che si rifanno all'esperienza poliritmica del movimento M-Base di Steve Coleman. Con il sax tenore nel frattempo collabora con il bassista Mineiro Ricardo Moraes con il quale farà un tour Europeo nel settembre 2007 con il pianista Davide Logiri ed il batterista Alessio Pacifico, dal quale tour verrà estratto un altro album, con rivisitazioni in chiave Jazz di standard Mineiri di Toninho Horta, Milton Nascimento ed altri autori e anche brani originali. Nel 2008 incontra in studio il grande batterista americano astro nascente Francisco Mela grazie al progetto del pianista Michele Franzini. Prosegue l'attività discografica con il Bassista e Contrabbassista Alex Carreri, incontro dal quale ne scaturisce l'ottimo progetto Jazz-Funk “Groovin' Action”. Nel 2009 il fortunato incontro con il grande batterista storico Gianni Cazzola, ne scaturisce un lavoro denso di tradizione e innovazione, con una proposta che spazia da standard a brani originali di Tullio Ricci pensati per la straordinaria energia di Gianni. Il 2010 vede invece l'uscita di due nuovi progetti: “The Angle” con la partecipazione del noto trombettista Newyorkese Ralph Alessi, musiche di Michele Franzini per un'atmosfera di ricerca poiliritmica postbop, e “The Thieves 4tet” voluto fortemente da Tullio Ricci, un'ambiziosa rivisitazione dei più grandi successi dei Police di Sting per quartetto Jazz, con la partecipazione del fratello Marco Ricci al contrabbasso, Alberto Tafuri al pianoforte e Maxx Furian alla batteria. Nel 2012 suona per il CD del quintetto hardbop del trombettista di Varese Mauro Brunini.


RUDI MANZOLI - Sax Tenore

 

Diplomato presso l’Accademia Internazionale Della Musica. Dal 2000 al 2005 entra a far parte della Civica Jazz Band diretta dal Maestro Enrico Intra esibendosi in vari teatri quali il Dal Verme, il Piccolo Teatro ecc. 

Nel 2006 vince una borsa di studio al seminario di Siena Jazz. Ha suonato con la Banda a Rota Libera di Roberto Rossi, con il Time Percussion di Tony Arco, con il gruppo Mingus Fingers Di Marco Vaggi e nel quintetto “Tributo ad Art Blakey”con Alberto Tafuri e Max Furian, suona nella big band Avant Orchestra, nella Monday Orchestra con la quale ha collaborato con Randy Brecker e con Bob Mintzer, e nella Artchipel Orchestra di Ferdinando Faraò. Nel 2004 nel 2007 apre, con il Rudi Manzoli quartet, un concerto di Yuseff Lateef al tetro Manzoni Di Monza. Partecipa a rassegne come: Ah-Um Jazz festival, Mito jazz festival, Aosta Classica, Clusone jazz festival, Lugano Estival Jazz. Ha registrato il disco Sound Of Colours di Dario Yassa, il disco Fellow Of My Fellows di Mario Pelagatti e Never Odd or Even di Ferdinando Faraò. Insegna sassofono nelle scuole private Studio Musica e Play Your Sound di Milano.


UBALDO BUSCO - Sax Baritono

 

 


ALEXANDRE SABINA - Sax Alto

 

Diplomato in saxofono e musica jazz ha seguito corsi di perfezionamento

e masterclass con J.M. Londeix, E. Rousseau, D. Liebman, J. Bergonzi,

L. Schneider.

Ha partecipato a festival e rassegne come Nuoro jazz, Berchidda Jazz,

Lucania Jazz, Arezzo Jazz, Spessa Jazz.

Ha collaborato con G. Cazzola, G. Telesforo, Jenny B, E. Cisi, R. Giuliani, E. Soana, G. Comeglio, T. Arco, M. Vaggi, F. Faraò, P. Tomelleri, Avant Orchestra, Archipel Orchestra, Monday Orchestra.

Figura nelle seguenti produzioni discografiche: Nuoro jazz antologia 2000/04, “Monday Orchestra”, United Jazz Artist Of Milan.

Svolge un’intensa attività didattica come insegnante di sassofono, musica d’insieme e propedeutica musicale.


Foto di copertina: Luca Vantusso per LKV Photo Agency

Per rimanere sempre aggiornato, seguici sui nostri canali Social!